Home

Tecniche

Ricerche

Pubblicazioni

Contatti

Links




GIANLUCA POLDI

Gianluca Poldi (Milano, 1971), fisico, laureato presso l'Università degli Studi di Milano con tesi dal titolo Misure di flusso evaporativo e di umidità superficiale nelle murature mediante termografia.
Tratta inizialmente della diagnostica volta a individuare e valutare la presenza di acqua nelle murature, in seguito di applicazioni delle tecniche non distruttive a cicli di pitture murali, alla diagnostica architettonica in genere, a dipinti su tavola e tela (riflettografia infrarossa, spettrometria in riflettanza e analisi EDXRF).
È docente a contratto dal 2003 di Metodologie fisiche per lo studio e la conservazione delle opere pittoriche presso il corso di laurea in Scienze per i Beni Culturali dell'Università di Verona e di Metodologie fisiche per lo studio e la conservazione delle opere d'arte presso la Scuola di Specializzazione in Storia dell'Arte dell'Università degli Studi di Milano. Ha insegnato Fisica I e Fisica II presso il Politecnico di Milano (2000-2002).
E' attualmente iscritto al Dottorato in Scienza per la conservazione dei beni culturali presso l'Università degli Studi di Firenze, e collabora con continuità con l'Istituto di Fisica Generale Applicata dell'Università di Milano dal 1997.
Sta curando le indagini scientifiche del programma di ricerca Il disegno sottostante alla pittura (cofinanziamento MIUR) delle Università degli Studi di Milano, Bologna, Ferrara e Pisa, nell'ambito del quale ha coordinato la campagna di indagini non invasive integrate (riflettografia, XRF, spettrofotometria visibile e IR) su dipinti della Pinacoteca Civica di Vicenza.
Insieme al dottor Giovanni C. F. Villa (Università degli Studi di Bologna e Verona) si sta occupando dello studio in infrarosso del corpus pittorico di Pedro Berruguete e, adoperando anche altri metodi analitici, del corpus pittorico di Giovanni Bellini, della sua bottega e di altre personalità rilevanti nella pittura del '400 veneto. Oltre a numerose indagini riflettografiche per conto di privati, ha recentemente eseguito campagne riflettografiche presso il Museo Peggy Guggenheim di Venezia, la Pinacoteca Nazionale di Bologna, il Museo Poldi Pezzoli di Milano e la Gemäldegalerie di Berlino.
Ha preso parte a campagne di misure termografiche e ambientali per conto di enti pubblici (ICR, Soprintendenze) e privati su vari monumenti del nord Italia.
Dal 1998 al 2002 ha insegnato Scienze e Matematica presso una scuola media e tenuto corsi e seminari di metodologie fisiche per la diagnostica e il restauro di beni culturali presso corsi di specializzazione tecnica per architetti e restauratori finanziati dal Fondo Sociale Europeo, a Milano, Bergamo, Brescia.  Nel 2001 ha ottenuto mediante concorso ordinario l'abilitazione all'insegnamento di Matematica e Scienze nella scuola media e di Fisica e Matematica nella scuola superiore, quindi ha vinto una cattedra di Fisica nella scuola superiore, insegnando Fisica e Matematica in istituti superiori dal 2002 al gennaio 2004. 
Nell'ambito della didattica ha recentemente curato, insieme alla Facoltà di Matematica dell'Università di Milano, la mostra Matemilano, percorsi matematici in città, tenutasi presso il Museo della Scienza e Tecnologia di Milano dal settembre 2003 al maggio 2004, di cui è co-curatore del catalogo e del CD-rom (vincitore del Pirelli Award 2004, Generazione Alice).
Sta completando un libro, ad usum storici dell'arte, sulle metodologie di analisi non invasive per lo studio delle opere d'arte.

PUBBLICAZIONI
CARATTERIZZAZIONE OTTICA

M. Milazzo, N. Ludwig, G. Poldi, Studio di dipinti del '400 con tecniche di indagine non invasive: spettrofotometria visibile e vicino IR, riflettografia IR, analisi XRF, Congresso SIF, Alghero 2002.

M. Milazzo, G. Poldi, L. Bonizzoni, N. Ludwig, Stratigrafie senza prelievi mediante XRF e spettrometria in riflettanza, III Congresso Nazionale AIAr, Brixen 2004.

M. Milazzo, G. Poldi, L. Bonizzoni, N. Ludwig, I. Mascheroni, Non invasive analysis of paintings layers based on Reflectance Spectroscopy and Energy Dispersive XRF, Archaeometry 2004, Zaragoza 2004.

M.Gargano, N.Ludwig, M.Milazzo, G.Poldi, Confronto di diversi dispositivi per la riflettografia in infrarosso, in pubblicazione.

TERMOGRAFIA e DIAGNOSTICA NON DISTRUTTIVA DELL'UMIDITÀ

N. Ludwig, M. Milazzo, G. Poldi, Misure di umidità superficiale mediante termografia, 9º Congresso Associazione Italiana Prove non Distruttive (AIPnD), Padova 1997.

N. Ludwig, M. Milazzo, G. Poldi, Problemi connessi con la misura non distruttiva del contenuto di acqua in murature mediante termografia, Congresso SIF, Como 1997.

M. Milazzo, N. Ludwig, G. Poldi, Moisture detection through dynamic measurement of temperature, Proceedings of the 4th quantitative infrared thermography eurotherm seminar (QIRT), Lodz (Poland) 1998.

M. Milazzo, N. Ludwig, G. Poldi, Moisture detection in walls through dynamic measurement of temperature. in Art'99 atti 6th int. conf. non destructive testing and microanalysis for the diagnostics and conservation of the cultural and environmental heritage, Roma 1999.

VARIE

G. Poldi, G. C.F. Villa, El dibujo inesperado en Pedro Berruguete. Certeza infrarroja y tradición historiográfica, Palencia 2003.

SAGGI IN VOLUME

N. Ludwig, G. Poldi, Nota sull’indagine termografica sulla facciata del palazzo, in: Il palazzo di Renata di Francia, a cura di Loredana Olivato, Ferrara 1997, pp. 133-136

N. Ludwig, G. Poldi, Le indagini termografiche: diagnostica di umidità superficiale su tre episodi del ciclo affrescato, in: Vincenzo Foppa. La Cappella Portinari, a cura di Laura Mattioli Rossi, Milano 1999, pp. 155-157

G. Poldi, L’autunno, o la stagione della felicità, in: Lampi di felicità. Cinema e psicoanalisi, a cura di Maurizio Regosa, Firenze, 2000, pp. 190-201

G. Poldi, Analisi riflettografica di alcuni dipinti della Collezione Mattioli, in: La Collezione Mattioli. Capolavori dell’avanguardia italiana, a cura di Flavio Fergonzi, Milano 2003, pp. 409-428

G. Poldi, L’integrazione delle tecniche per il riconoscimento dei pigmenti, in: Catalogo scientifico delle collezioni. I. Pinacoteca di Civica di Vicenza. Dipinti dal XIV al XVI secolo, a cura di Maria Elisa Avagnina, Margaret Binotto e Giovanni C.F. Villa, Cinisello Balsamo 2003, pp. 494-500

G. Poldi, G. C.F. Villa, Schede scientifiche, in: Catalogo scientifico delle collezioni. II. Pinacoteca di Civica di Vicenza. Dipinti dal XIV al XVI secolo, a cura di Maria Elisa Avagnina, Margaret Binotto e Giovanni C.F. Villa, Cinisello Balsamo 2003, pp. 502-579

G. Poldi, I. Mascheroni, L. Pasetti, Analisi fisiche, in: Catalogo scientifico delle collezioni. I. Pinacoteca di Civica di Vicenza. Dipinti dal XVII al XVIII secolo, a cura di Maria Elisa Avagnina, Margaret Binotto e Giovanni C.F. Villa, Cinisello Balsamo 2004, pp. 99-100, 182-183, 400-401

G. Poldi, Misure colorimetriche e di riflettanza del "Crocifisso", in: Capolavori che ritornano. Bellini e Vicenza, a cura di Fernando Rigon ed Enrico Maria dal Pozzolo, Vicenza 2003, pp. 69-71

G. Poldi, Analisi non invasive sul "Cristo nel sepolcro": riflettografia, spettrofotometria e colorimetria, in: Cristo nel sepolcro attribuito a Zenale. Questioni attributive al Museo Diocesano, a cura di Paolo Biscottini, Milano 2004, pp. 29-38

G. Poldi, The matter of Materia, in: Boccioni’s Materia. A Futurist Masterpiece and the Avant-garde in Milan and Paris, edited by Laura Mattioli Rossi, New York 2004, pp. 146-153

G. Poldi, Il comporre e il decomporsi dell’opera: le analisi in infrarosso, in: Sacra Conversazione. Girolamo Romanino e Pietro Coletta, a cura di Francesco Tedeschi e Andrea Dall’Asta, Milano 2004, pp. 24-35

È co-curatore dei seguenti volumi
Identità comunitaria e sviluppo della Lombardia, Milano 1999

A.A.V.V., Identità comunitaria e sviluppo della Lombardia, Milano 1999

A.A.V.V., Matemilano, percorsi matematici in città, Milano 2003

G. Poldi, G. C.F. Villa, Analisi non invasive per le opere d’arte. Casi esemplari e repertorio iconografico, Milano 2004.

Home

Tecniche

Ricerche

Pubblicazioni

Contatti

Links