Vedere la Scienza

Milano   15/3/2004 - 21/3/2004

Spazio Oberdan - viale Vittorio Veneto 2 - Milano

Il piccolo Dieter vuole volare



  1. Titolo originale: Flucht aus laos
  2. Regia: Werner Herzog
  3. Fotografia: Peter Zeitlinger
  4. Musica: Bartok Béla, Carlos Gardel, Glenn Miller, Tuva Singers,Richard Wagner, Antonin Dvorak Johann, Sebastian Bach, Oay Lahyé
  5. Voce narrante/Narrator
    Werner Herzog
  6. Interpreti:
    Dieter Dengler,
    Eugene Deatrick
  7. Produzione: Great Britain/France/Germany
  8. Nazionalità: Germania
  9. Durata: 72 min.
  10. Anno: 1997

Un’altra storia sotto il segno dell’ossessione del volo: ispirata a una vicenda vera, quella di un tedesco emigrato da ragazzo negli USA, diventato pilota e arruolato nell’aviazione militare durante la guerra del Vietnam. Il regista (sua la voce off) ripercorre col distacco del documentarista, accentuato da uno straniante commento musicale, la vicenda della fuga a piedi del protagonista da un campo di prigionia vietnamita, attraverso il Laos fino alla Thailandia. Al tempo stesso, la presenza di Herzog sullo schermo testimonia il fascino e il potere di immedesimazione che esercita su di lui la figura di Dieter, un altro dei tanti eroi herzoghiani mosso da un sogno che gli fa vivere un’esperienza quasi ai limiti dell’umano e sfiorare la morte, per condurlo alla fine verso una nuova consapevolezza. Lontano dal cinema-verità, Herzog ricerca anche in questo documentario girato per la televisione la verità invisibile, interiore, che permea ogni esistenza umana.

italiano