VEDERE LA SCIENZA 2002

Milano   9/4/2002 - 14/4/2002

Spazio Oberdan - viale Vittorio Veneto, 2

Neonato - Il futuro della rete



  1. Autore: Bryn Higgins
  2. Regia: Bryn Higgins
  3. Montaggio: Chris Wright
  4. Fotografia: Paul Otter, Frank Prendergast
  5. Musica: Geoffrey Burgon
  6. Produzione: Stone City Films for Channel 4
  7. Nazionalità: Gran Bretagna
  8. Durata: 50 min.
  9. Anno: 2000

Siamo nel 2013: Internet è cresciuto, sino a sviluppare una sua propria intelligenza. Niente a che vedere con l'inizio della grande rete. Questa struttura è ormai in grado di fare delle scelte, senza l'intervento dell'uomo e la mela avvelenata dell'intelligenza artificiale ritorna sulla scena a scaldare gli animi.
Il dilemma che si viene a porre è: bisogna spegnerlo o lasciarlo giocare per simulare un unico grande esperimento che metta in luce le caratteristiche di comportamento e apprendimento della rete? Potranno le nuove tecnologie simulare quello che è tipicamente il comportamento umano, la vita, il pensiero?
Nella fiction televisiva Newborn la protagonista, un membro della commissione Internet, ingegnere, sente il peso di questa grande responsabilità. D'altro canto, ella vede anche la grande possibilità di conoscenza che si nasconde dietro all'utilizzo di questo grande apparato sperimentale e incita i suoi colleghi a lasciar lavorare la rete, studiandola. Questo dibattito arriva sullo schermo di un presentatore di un canale di informazione on-line, che se ne appassiona. Sarà attraverso questo canale che si percorreranno tutte le peripezie di questo viaggio, un percorso puntuale tra le decisioni riguardanti il futuro di Internet.

Premio Fiction Scientifica, Festival Europeo della Fiction Scientifica, Parigi, 2001

Altre proiezioni:

VEDERE LA SCIENZA 2002
VEDERE LA SCIENZA 2005
italiano