VEDERE LA SCIENZA 2000

Milano   12/4/2000 - 16/4/2000

Spazio Oberdan - Via Vittorio Veneto 2 - Milano

logo provincia
Provincia di Milano
Settore Cultura

logo universita
Istituto di Fisica
Generale Applicata

logo cineteca
Fondazione Cineteca Italiana

logo oberdan
Spazio Oberdan

logo coscientia
Centro Interuniversitario per la Diffusione della Cultura Scientifica

Giunta quest'anno alla quarta edizione, la rassegna cinematografica Vedere la Scienza torna a proporre al pubblico milanese un viaggio nel mondo della scienza attraverso il linguaggio del cinema e dell'audiovisivo. Organizzata dalla Provincia di Milano, dal Centro Interuniversitario per la Diffusione della Cultura Scientifica e dalla Fondazione Cineteca Italiana, l'edizione 2000 di Vedere la scienza si terrà presso lo Spazio Oberdan dal 12 al 16 aprile 2000.
Le proiezioni si terranno dalle 10,00 alle 13,00, dalle 18,30 alle 20,30 e dalle 21,15 alle 23,15, sabato e domenica anche dalle 16 alle 18. Le proiezioni mattutine sono rivolte specificamente, e su prenotazione, a un pubblico scolastico. L'ingresso è libero per tutte le proiezioni fino ad esaurimento dei posti.

Vedere la scienza propone una selezione dei migliori documentari scientifici prodotti nel corso degli ultimi anni in tutto il mondo: Italia, Francia, Gran Bretagna, Olanda, Svizzera, DanimarcaÉ, fino ad Australia e Giappone. Film scelti perchè scientificamente corretti e insieme altamente spettacolari, utili sul piano didattico e insieme avvincenti nelle forme narrative, capaci di restituire le emozioni legate ad ogni scoperta scientifica senza per questo snaturarne il rigore.
Ma Vedere la scienza presenta anche una rassegna di film di fiction dedicati alla scienza: una galleria di ritratti di grandi scienziati del passato che parte dallo storico Pasteur di Jean Epstein (1926) al Giordano Bruno (1977) di Giuliano Montaldo e al Galileo (1968) di Liliana Cavani, fino ai capolavori biografici di Roberto Rossellini: Blaise Pascal (1971), Cartesius (1973) e il ritratto di L. B. Alberti nellÕEtà di Cosimo (1972).
La rassegna è organizzata in giornate tematiche. L'incontro/scontro fra ricerche scientifiche, problemi etici, e scelte politiche è il tema della prima giornata. In occasione dell'anno internazionale della matematica, una seconda giornata è dedicata ai film sul mondo dei numeri, mentre la terza sarà dedicata alla salute della Terra e alle complesse interazioni fra le civiltà umane e gli ecosistemi di cui sono parte. Nei film di fiction il filo conduttore è quello della storia della scienza: grandi scienziati raccontati da grandi registi.

PROGRAMMA

martedì, 11 aprile 2000

ore 11,00 - Inaugurazione della rassegna con anteprima nazionale del videofilm

  1. Rita Levi Montalcini: l'elogio dell'imperfezione

Ingresso ad inviti
Alcuni posti sono riservati alla partecipazione di studenti delle scuole su prenotazione

Ospite d'onore: Rita Levi Montalcini

mercoledì, 12 aprile 2000

ore 10,00 - Presenta il regista: Virgilio Tosi

  1. Le grandi rivoluzioni della scienza: L'evoluzionismo (30')
  2. Noi e le droghe (52')
  3. Il nemico del mio nemico: lotta antiparassitaria biologica (20')

ore 18,00

  1. Cloni di rane senza testa ed altre idiozie (44')
  2. Bambini prematuri: quando la vita comincia al 170¡ giorno (44')

ore 21,15

  1. Gli scienziati inventano il cinema: strumenti e linguaggi
  2. Pasteur (J. Epstein, 1926)
    Con accompagnamento musicale

Serata in collaborazione con CNRS Images/media FEMIS-CICT e Centre Culturel Francais de Milan.

giovedì, 13 aprile 2000

ore 10,00 - Le proiezioni sono specificatamente rivolte alla scuole su prenotazione

  1. Le grandi rivoluzioni della scienza: L'atomismo (30')
  2. Galileo, messaggero delle stelle (52')
  3. Split light, la scoperta dell'effetto Zeeman (16')

ore 18,00

  1. L'ultimo teorema di Fermat (49')
  2. Che cosa c'à in un numero (49')
  3. Lezione di aritmetica (di R. Queneau, 16')

ore 21,15

  1. I bambini raccontano la scienza primo episodio (7')
  2. Giordano Bruno (G. Montaldo, 110')

venerdì, 14 aprile 2000

ore 10,00 - Le proiezioni sono specificatamente rivolte alla scuole su prenotazione

  1. La geofisica (30')
  2. Le origini della vita (42')
  3. Acari cannibali (55')

ore 18,00

  1. Storia della Terra: il grande freddo (50')
  2. L'enigma dei Nazca (52')

ore 21,15

  1. I bambini raccontano la scienza secondo episodio (7')
  2. Galileo (L. Cavani, 108')

sabato, 15 aprile 2000

ore 10,00 - Le proiezioni sono specificatamente rivolte alla scuole su prenotazione

  1. Il corpo umano: un miracolo quotidiano (50')
  2. Il Virus fantasma (55')

ore 18,00

  1. La luce, il buio, i colori (52')
    Presentazione di Claudio Oleari
  2. Longitudine (53')

ore 21,15

  1. Blaise Pascal (R. Rossellini, 140')

domenica, 16 aprile 2000

ore 16,00

  1. L'ultimo teorema di Fermat (49')
  2. Einstein: l'uomo e il mito (55')

ore 18,00

  1. L'età di Cosimo: L.B. Alberti (R. Rossellini, 80')

ore 21,15

  1. Cartesius (R. Rossellini, 140')
italiano