Vedere la Scienza Festival

Festival Internazionale del Video, del Film e del Documentario Scientifico - XVI edizione

Milano   26/3/2012 - 3/4/2012

Spazio Oberdan, Viale Vittorio Veneto 2 e Mediateca Santa Teresa, Via Moscova 28 - MILANO

foto

I padroni segreti: attacco dal microcosmo



  1. Titolo originale: Abenteuer Forschung: Heimliche Herrscher: Angriff aus dem Mikrokosmos
  2. Autore: Eva-Maria Rauert, Lilian Dammann
  3. Regia: Juergen J. Grosse, Christiane Goetz-Sobel
  4. Montaggio: Susanne Strobel
  5. Musica: PS Movie Sound
  6. Suono: PS Movie Sound
  7. Produzione: ZDF
  8. Nazionalità: Germania
  9. Durata: 31 min.
  10. Anno: 2011

Escherichia coli è un batterio che vive nell’intestino umano e di altri mammiferi dove svolge un ruolo importante nei processi digestivi. La coabitazione con la nostra specie però ha anche aspetti negativi: esistono ceppi di E. coli che producono tossine all’origine di malattie di diversa gravità, dalla diarrea alla meningite. Nella primavera del 2011 si diffusero le notizie su un’epidemia che stava colpendo la Germania: alla fine, su 3800 persone infette si sono contati 53 morti accertati. All’origine di tutto vi era un raro ceppo di E. coli enteroemorragica (EHEC) producente una tossina di Shiga che inibisce la sintesi delle proteine. Le fonti di contaminazione con E. coli sono ovunque: una mano poco pulita, un cibo poco cotto o male conservato, un animale a contatto con acque reflue. Se l’origine dell’epidemia era alimentare, qual era il cibo contaminato? In un primo tempo si puntò il dito contro i cetrioli spagnoli, per poi individuare il probabile portatore nel fieno greco dall'Egitto di cui si vietò l’importazione a livello europeo. Nel microcosmo dei batteri, lo scambio di materiale genetico tra specie diverse è un fenomeno comune che può dar vita a nuovi ceppi produttori di tossine mortali. Casi isolati del nuovo ceppo di EHEC erano già noti prima del 2011. Il ceppo letale è ora di nuovo dormiente, mentre la ricerca medica si prepara ad affrontare il suo prossimo risveglio

italiano