Vedere la Scienza Festival

Festival Internazionale del Video, del Film e del Documentario Scientifico - XV edizione

Milano   2/5/2011 - 8/5/2011

Spazio Oberdan, Viale Vittorio Veneto 2 - MILANO
Mediateca Santa Teresa, Via Moscova 28 - MILANO

foto

Protein Expressions. Study n. 3



  1. Autore: SciVis – Scientific Visualization Unit, IFC-CNR
  2. Regia: Monica Zoppé
  3. Consulenza scientifica: Monica Zoppé
  4. Montaggio: Tiziana Loni
  5. Fotografia: Stefano Cianchetta
  6. Musica: Antonio Dell’Aquila
  7. Produzione: SciVis – Scientific Visualization Unit, IFC-CNR
  8. Nazionalità: Italia
  9. Durata: 5 min.
  10. Anno: 2010

Dopo le scene di un capillare, ci si avvicina alla superficie di una cellula fino ad atterrarvi sopra. Qui vengono mostrati gruppi di proteine muoversi caoticamente nella corrente. Si precipita in un canale del Potassio e si incontra la apo-Calmodulina, la principale proteina del filmato. Viene mostrata mentre cambia conformazione (viene modellata a livello atomico, grazie ai suoi 2200 atomi) in assenza del suo attivatore. La superficie della proteina viene studiata per mostrare il suo potenziale lipofilico (dato dalla struttura della superficie) e il suo potenziale elettrostatico (dato dalle particelle che si muovono lungo le linee di campo verso le cariche negative). Si vede quindi l’affollamento dell’ambiente cellulare dominato da microtubuli, seguiti insieme a uno dei loro “motori” (Kinesina 8) fino all’estrema periferia, dopo un viaggio velocissimo. Una diversa scena evidenzia i filamenti di Actina/Miosina pronti alla contrazione ma ancora in attesa del segnale, che arriva sotto forma di ioni Calcio che si legano alla Calmodulina, inducendole un nuovo cambiamento morfologico. La Calmodulina può ora legarsi alla MLCK, che può così attivare i processi del citoscheletro avviando la contrazione dell’anello equatoriale e portando alla divisione della cellula. Una descrizione più dettagliata dei processi mostrati nel documentario e della metodologia usata per realizzarlo sono disponibili su: www.scivis.ifc.cnr.it. Materiali e testi sono disponibili liberamente su richiesta.

italiano