Vedere la Scienza Festival

Festival Internazionale del Video, del Film e del Documentario Scientifico - XV edizione

Milano   2/5/2011 - 8/5/2011

Spazio Oberdan, Viale Vittorio Veneto 2 - MILANO
Mediateca Santa Teresa, Via Moscova 28 - MILANO

foto

Paradiso ritrovato



  1. Autore: Patrizia Marani, Giusi Santoro
  2. Regia: Patrizia Marani
  3. Montaggio: Giusi Santoro
  4. Fotografia: Andrea Dalpian
  5. Musica: Guido de Gaetano
  6. Suono: Guido de Gaetano
  7. Produzione: Anthropos Film e Giusi Santoro
  8. Nazionalità: Italia
  9. Durata: 52 min.
  10. Anno: 2009

Se ogni singolo giardiniere cambiasse il proprio modo di fare giardinaggio, sarebbe una vera e propria rivoluzione ecologica. Ed è quello che Gabriella, ex attrice e allieva ideale dei grandi giardinieri mondiali e dell’agricoltura naturale, sta cercando di far sì che avvenga. Dal suo bellissimo giardino di un ettaro sulle montagne dell’Appennino Emiliano dà corpo a ciò che lei considera la sua missione: proteggere l’ambiente. Creando un santuario di specie vegetali rare o estinte, dando alle umili piante spontanee lo stesso spazio e cura delle nobili piante coltivate, virtuosamente restituendo alla terra ogni singolo filo d’erba, foglia o pianta ad essa strappata, e insegnando le sue tecniche a migliaia di visitatori da tutte le parti del mondo, Gabriella porta avanti una battaglia delicata, ma tenace, per la protezione dell’ambiente, la conservazione della biodiversità e la “conversione” di migliaia di piccoli giardinieri alla coltivazione naturale.
Creare e mantenere un giardino è come creare un’opera d’arte, un’opera d’arte in piena armonia con la natura; è anche un modo di essere e pensare che si svolge secondo valori che hanno il sapore di altri tempi: questo il messaggio che trasmette il documentario. Gli spettatori non potranno sentire i profumi delle specie che popolano il giardino, ma non resteranno meno affascinati di chi può visitarlo davvero, ne accoglie i propositi e magari vi torna altre volte con amici e familiari.
 

italiano