Vedere la Scienza Festival

Festival Internazionale del Video, del Film e del Documentario Scientifico

Milano   22/3/2010 - 28/3/2010

Spazio Oberdan, Viale Vittorio Veneto 2 - 20121 Milano

foto

UNA DOMENICA CON DARWIN



  1. Autore: Jean-Pierre Rogel
  2. Regia: Helene Leroux
  3. Montaggio: André Van Damme
  4. Fotografia: Denis Christopherson, Charles Dumouchel, Luc Robida
  5. Musica: Skellig (Loreena McKennitt), Universal Music Pub. MGB Ltd, Kecharitomene (Loreena McKennitt), Universal Music Pub. MGB Ltd, original music
  6. Suono: Chantal Benoit, Eric Celton, Louis Chartrand, Martin Thibault
  7. Produttore: Louis Faure
  8. Produzione: Société Radio-Canada
  9. Nazionalità: Canada
  10. Durata: 42 min.
  11. Anno: 2009

Tutti gli esseri viventi sono cugini. Quanto previsto dalla teoria darwiniana dell’evoluzione, a 150 anni dalla pubblicazione de L’Origine delle Specie, riceve conferma dalla moderna scienza della genetica.
Nel documentario veniamo in contatto con Darwin mentre matura ed elabora la sua teoria. Il racconto inizia nel 1858. A 49 anni egli è un rispettato naturalista. Ma è preoccupato perché quello che ha intenzione di pubblicare - L’Origine delle Specie - metterà in discussione diffusi dogmi culturali e religiosi.
Il genere cinematografico è quello del documentario coniugato con le esigenze di spettacolarità, ritmo, edu-entertainment della diffusione televisiva. Una voce fuori campo ci guida nella narrazione. Darwin, interpretato da un attore, è ripreso mentre scrive, passeggia, medita, osserva. E’ come se una macchina del tempo ci riportasse un secolo e mezzo dietro e ci permettesse di osservare il grande scienziato dall’esterno, senza disturbarlo e senza che lui se ne accorga.
Con commenti dei maggiori studiosi della teoria darwiniana - lo storico John Van Wyhe, il biologo dell’evoluzione Richard Dawkins, lo zoologo Cyrille Barrette, il biologo dell’evoluzione Pierre-Henri Gouyon il documentario ci descrive l’ambiente nel quale Darwin opera, le prove che si sono venute accumulando, nel corso degli anni, a favore della sua teoria e la sua importanza per la ricerca scientifica contemporanea.
 

italiano