Vedere la Scienza Festival

Festival Internazionale del Video, del Film e del Documentario Scientifico

Milano   22/3/2010 - 28/3/2010

Spazio Oberdan, Viale Vittorio Veneto 2 - 20121 Milano

foto

L’EVOLUZIONE DAVANTI AI NOSTRI OCCHI



  1. Autore: Brant Backlund
  2. Regia: Robert Sigl, Bernhard Rübe, Pleuni Pennings
  3. Consulenza scientifica: Professor Santiago Elena, Instituto de Biología Molecular y Celular de Plantas, Evolutionary Systems Virology Group, Valencia, Spain
  4. Montaggio: Brant Backlund
  5. Fotografia: Bernhard Rübe
  6. Musica: Chris Tegg
  7. Produttore: Pleuni Pennings, Brant Backlund
  8. Nazionalità: Germania
  9. Durata: 8 min.
  10. Anno: 2009

I virus sono in grado di evolvere molto velocemente e di adattarsi con rapidità a nuove potenziali specie ospiti. Per esempio un virus dell’influenza che infetti normalmente gli uccelli potrebbe adattarsi anche gli uomini.
Il virus del tabacco, come dice il suo nome, infetta di solito questo tipo di piante. Ma il professor Santiago Elena di Valencia sta cercando di capire se e come esso possa anche arrivare ad attaccare un altro tipo di pianta, l’Arabidopsis, piccola pianta erbacea dal grazioso fiore bianco. Il video mostra come lo scienziato abbia impostato il suo esperimento evolutivo. Da principio un esemplare di Arabidopsis viene infettato con il virus del tabacco: a questo livello non accade praticamente nulla, perché il virus per lo più muore. Ma può accadere che qualche entità del virus subisca delle mutazioni permettendone la sopravvivenza. Il virus che resta viene estratto e utilizzato per infettare altre Arabidopsis. Dopo 30 cicli analoghi di infezione ed estrazione del virus ci aspettiamo che il nuovo virus sia differente dall’originario? Si sarà verificata l’evoluzione? L’ultima fase dell’esperimento rivela che il virus si è adattato alla nuova pianta ospite. L’analisi del codige genetico del virus adattato mostra tre sole differenze rispetto al codice genetico del virus originario.

per vedere il video clicca qui
 

italiano