VEDERE LA SCIENZA 2006

Modena   16/10/2006 - 17/11/2006

Auditorium dell’ITIS F.Corni - Via Leonardo da Vinci 300 - Modena
Aula Magna del Polo Scolastico - Piazza Falcone e Borsellino 4 - Sassuolo
Aula Magna dell’Istituto Cavazzi Sorbelli - Via Matteotti 2 - Pavullo
Sala Congressi c/o Stazione Autocorriere - Viale Peruzzi 7 - Carpi

Peas in a pod - Cracking the code



  1. Original Title: Peas in a pod - Cracking the code
  2. Director: Jack Micay
  3. Scientific Advisor: Steve Scherer, Leo Palmero
  4. Editor: Mary Zahran
  5. Photography: Colin Allison
  6. Animation: Terry Godfrey
  7. Music: Moxi Früvous
  8. Sound: Rob Fletcher
  9. Production: Medicinema Ltd in ass con The Agency for Instructional Technology
  10. Canada
  11. 29 min.
  12. 2002

Il codice scritto nei nostri geni utilizza un alfabeto di sole quattro lettere. E’ l’irregolare e l’assolutamente unica sequenza di queste lettere, tre bilioni, che ci rende esserei umani e per di più diversi gli uni dagli altri.
Abbiamo imparato come leggere, sfruttare e persino come riscrivere il codice genetico entro noi esseri umani e dentro le altre forme di vita. Questi esplosivi sviluppi della genetica e delle biotecnologie ci stanno portando ad una vera e propria rivoluzione nella scienza, nella medicina e nell’agricoltura, ipotizzando grandi e promettenti cambiamenti dello stile di vita e nella creazione di nuova vita.
E’ chiaro che ciò implica nuove e difficili scelte e dilemmi etici. Ma come siamo arrivati fino a questo punto?
Il documentario è diretto ad un pubblico di teenagers e racconta la storia delle origini della genetica con gli esperimenti di Gregor Mendel e le sue piante di piselli. Utilizza canzoni scritte da Moxi Früvous, animazioni ed altre creazioni visive.

Other projections:

VEDERE LA SCIENZA 2003
Vedere la Scienza
italiano